Advertisement

Dallo chignon alla treccia: trova l'acconciatura da sposa perfetta.

Il gran giorno si avvicina e non hai ancora pensato alle acconciature da sposa? Ecco tre pettinature da sposa per non sbagliare.

Chignon "a banana"

Questa è certamente un'acconciatura raffinata ed elegante che è ideale se hai un viso ovale e tratti regolari. Esalta gli occhi e conferisce a chi lo indossa un fascino dal gusto retrò. Se vuoi sembrare una principessa alle tue nozze puoi aggiungere un diadema o una coroncina in cristallo perfetta anche per fermare il ciuffo ed incorniciare il volto. Da evitare invece se non hai il collo lungo o se hai la fronte alta.

Raccolto morbido

In questa particolare pettinatura i tuoi capelli sono raccolti in modo morbido e la chioma è impreziosita da una fascia o un nastrino sobrio che richiama i dettagli del vestito. Il sapore di quest'acconciatura è decisamente romantico e delicato ma, per non apparire eccessiva, ricorda che il make-up dovrà essere molto leggero: pelle naturale, occhi valorizzati da un velo di mascara allungante e labbra neutre con un lip gloss non appiccicoso.

La treccia

Tra le acconciature da sposa, la treccia è ideale se hai una chioma lunga e fluente. Per un effetto ancora più bucolico e romantico scegli la versione morbida e spettinata: incornicerai il viso e darai risalto alle spalle. Perfetta da abbinare con un abito semplice a fascia. Per un tocco di colore in più puoi infilare alcuni fiorellini tra i capelli che richiamano la composizione del bouquet.