Advertisement

La pelle per essere luminosa e sana deve liberarsi da impurità e cellule morte. Ecco come fare un perfetto scrub esfoliante sia sul viso sia sul corpo.

Quando si parla di peeling vi è la tendenza ad associarlo a particolari periodi o momenti, come la fine dell’ estate oppure una giornata di benessere alle terme. In realtà, l’esfoliazione dovrebbe entrare a far parte di un rituale settimanale da rispettare con costanza. L'importanza dello scrub esfoliante sta nella sua capacità di permettere alla pelle un corretto turnover e, di conseguenza, una perfetta ossigenazione. Eliminato lo strato di cellule morte e impurità, l’epidermide vive una nuova giovinezza, risultando così liscia e splendente. L’ operazione scrub esfoliante va affettuata sia sul viso sia sul corpo, con differenti prodotti e modalità a seconda delle zone trattate.

La pelle del viso è più sottile e dunque va esfoliata con un prodotto specifico, in microgranuli. Il trattamento va applicato sulla pelle detersa e bagnata, strofinando leggermente in senso circolare ed evitando la zona del contorno occhi. Nel caso si volesse procedere a un trattamento fai da te, l’ideale è ricorrere a una miscela di miele e zucchero di canna (delicati e addolcenti). Dopo il peeling la pelle del viso è molto ricettiva, dunque via libera a trattamenti intensivi e reidratanti. 
Per le pelli impure e tendente al grasso c'è Sébium Exfoliating di Bioderma, che affina la pelle e restringe i pori con un effetto non comedogenico.
Se la pelle è delicata o sensibile, il Gommage Delicato Purificante di Avène prepara la pelle ai successivi trattamenti e la lascia fresca e luminosa.
Ha una formulazione in gel, ed è indicato per tutte le pelli, anche quelle sensibili, EquilYdra Scrub Delicato di Lichtena. L'azione esfoliante avviene grazie ai microgranuli che agiscono meccanicamente per rimuovere le impurità.
Per uno scrub finalizzato all'abbronzatura, Magico Scrub Viso Corpo di Collistar prepara la pelle di viso e corpo all'azione degli autoabbronzanti. Non un semplice scrub, ma un trattamento specifico che, grazie a una duplice esfoliazione, ne sublima i risultati garantendo un colore a lunga durata.

Per quanto riguarda il corpo, il peeling si effettua in maniera diversificata rispetto alle differenti zone. L’ area delicata di seno e decolleté va trattata come il viso mentre, al contrario, gambe, addome e glutei si possono esfoliare con maggiore vigore e con uno scrub esfoliante a grani più grossi. In particolare, su glutei e addome è opportuno usare un prodotto che contenga anche principi attivi drenanti e rassodanti, unendo così l’ esfoliazione a un’ azione tonificante.
Gommage Sensoriel di Lierac ha una exure gel-olio che esfolia, leviga e tonifica la pelle. Ultra-ricco, idrata la pelle donandole un piacevole profumo dalle note sensuali e calde. Grazie alla sua azione anti-ossidante, ristrutturante e rilassante., lascia la pelle tonificata, rivitalizzata e levigata oltre che molto morbida e idratata. Le zone dei gomiti e delle ginocchia, più spesse e ruvide, andrebbero esfoliate con maggiore frequenza e “a secco”, frizionando il prodotto prima della doccia o il bagno.
Utilizzato regolarmente 1 o 2 volte alla settimana, Perfetcting Body Lift Peel è la base ideale di ogni trattamento corpo. Si applica sulla pelle bagnata e si massaggia delicatamente con movimenti circolari, lenti e profondi insistendo sulle zone maggiormente colpite da ispessimenti cutanei, come i talloni, le ginocchia e i gomiti e poi si risciacqua abbondantemente.
Body Scrub di Kiko
esercita su pelle asciutta un’azione dermoesfoliante che rimuove le cellule morte, favorisce il turnover cellulare e stimola la microcircolazione superficiale.
Per un'azione rinfrescante e purificante, grazie a mentolo e rosmarino, Scrub Corpo Rimodellante di Equilbra contiene un mix di sali marini per un'azione esfoliante delicata ma efficace.

Specifico per lui, Ultimate Man Body Scrub Soap di Kiehl's è il sapone esfoliante per il corpo che deterge efficacemente la pelle e contribuisce ad attenuare le ruvidità, particolarmente nelle zone di gomiti e talloni. Per il viso, invece, c'è Shiseido Men Deep Cleansing Scrub che combatte ruvidità, colorito spento e punti neri lasciando la pelle luminosa, fresca e piena di vitalità.

Una soluzione DIY per lo scrub esfoliante corpo è un mix di olio d’oliva e sale grosso marino, un peeling drenante da applicare sulla pelle bagnata massaggiando con movimenti dal basso verso l’alto. Anche il corpo, nel post esfoliazione, necessita di un’ idratazione urto e, grazie alla massima ricettività, anche di trattamenti specifici anti-cellulite o snellenti.