Advertisement

Cosa fare e cosa evitare quando la pelle è disidratata e spenta.

La pelle secca ha necessità di essere idratata. La carenza di lipidi e l’insufficienza d’acqua rendono la cute fragile, maggiormente esposta agli attacchi esterni e soggetta a rapido invecchiamento.

Come riconoscerla?

La pelle secca è ruvida al tatto, rende il colorito spento e può mostrare screpolature. Alcune volte favorisce l’insorgere di fastidiosi effetti, come la pelle che tira, il prurito e gli arrossamenti.

I rimedi

Per trasformare la pelle secca in sana, giovane ed elastica è fondamentale la corretta idratazione cutanea. La beauty routine ideale?

  1. Per cominciare scegli saponi e cleanser delicati.
  2. Dopo una detersione accurata del viso, sostituisci il tonico tradizionale (il quale solitamente contiene alcool, forte disidratante della pelle) con l’acqua termale idratante spray: grazie alle sue proprietà lenitive ed anti-irritanti dona immediato sollievo alla pelle sensibile, Acqua Termale Avène Spray dona immediato sollievo alla pelle sensibile.
  3. Stendi sul viso una crema idratante molto ricca in attivi nutrienti, come gli oli vegetali, e con una texture cremosa “da massaggiare all’infinito”. La crema nutriente per pelle secca Forever Youth Liberator Nutri-Crema Pelle Secca di Yves Saint Laurent vanta una texture ricca formulata con cere avvolgenti, lipidi intercellulari biomimetici e ricca di agenti idratanti. Specifica per la pelle secca, la Crema viso idratante e lenitiva di Acqua alle Rose rende la pelle tonica e morbida. Se alla pelle secca si aggiungono anche rughe e segni, scegli i trattamenti anti-età. Alcuni esempi? Redermic [C] Pelle Secca di La Roche Posay oppure la lussuosissima Sisleÿa Global Anti-Age Extra Riche di Sisley.
  4. Prima di andare a dormire, dopo la detersione, applica una crema per il viso da notte. Rides Repair Nuit Pur Silicium Pelle Secca di Biotherm è il primo anti-rughe dermobiotico al silicio puro (ad azione riparatrice e anti-età) specifico per la notte. Olio di maura e di karité nella formula di Haute Exigence Soir Multi-Intensive Peaux Très Sèches by Clarins, studiata per far rinascere le pelli molto secche durante le ore notturne.
  5. E per il corpo? Per una riparazione intensa della pelle secca o molto secca, Nutrix Royal Body di Lancôme. Ricca e opulenta, Re-Nutriv Intensive Smoothing Body Creme di Estée Lauder elimina le cellule cutanee inaridite e desquamate. Da provare anche Atoderm PP Baume di Bioderma: un balsamo ultra-nutriente, emolliente, anti–prurito e a lunga durata (24 H). Se i tuoi piedi sono particolarmente secchi e ruvidi, applica un trattamento specifico per questa zona del corpo, come Reve de Miel Crema Piedi Ultra-Confort di Nuxe o il trattamento intensivo monouso My Feet Mask di IncaRose.
Se hai la pelle secca, non dimenticarti di fare lo scrub su viso e corpo almeno una volta a settimana: aiuta a eliminare la pelle morta e a riconquistare una cute perfetta e idratata. Dopo lo scrub, la pelle disidratata assorbe meglio le creme nutrienti. Per il viso scegli una crema con microsfere esfolianti ma anche idratant. La formula con acido lattico di DermoPurifyer Scrub di Eucerin agisce direttamente dove hanno origini le impurità senza seccare la pelle. Per il corpo, scegli uno scrub idratante come Hydra-Body Scrub di Lierac che rende la pelle morbida, idratata, satinata e liscia. Gently Exfoliating Body Scrub Grapefuit di Kiehl's lascia la pelle levigata, più morbida e leggermente profumata. Aiuta a prevenire la secchezza e ad alleviare le piccole irritazioni e il prurito causato dalla pelle secca.
PS: Per contrastare la pelle secca, non dimenticarti di bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno.