Etro nasce nel 1968: Gimmo Etro intraprende la produzione di stoffe di grande pregio realizzate con fibre nobili e naturali, impreziosite da disegni e colorazioni originali.Nel 1981 alla produzione di stoffe si affianca quella dei tessuti per l'arredamento, con il paisley come cifra stilistica distintiva che diventa un amrchio di fabbrica. Nel 1984 arriva anche la pelletteria e le borse da viaggio, fino agli accessori per la casa e ai complementi d'arredo nel 1986.

Alla fine degli anni Ottanta nasce la Etro Profumi mentre nei Novanta il marchio presenta anche le prime collezioni di prêt-à-porter maschile e femminile. La ricerca sui materiali da un lato, la modernità e l'originalità dei tagli dall'altro fanno di Etro un brand del made in Italy di prestigio e qualità. La conduzione è riamsta familiare, con i quattro figli di Gimmo che ora si occupano dell'azienda: Jacopo si occupa dei tessuti, delle collezioni della casa e della pelletteria; Ippolito è il direttore generale; Kean e Veronica seguono rispettivamente le collezioni uomo e le collezioni donna.
Mostrando 1 - 7 di 7 articoli