Laura Biagiotti deve il suo amore per la moda alla madre Delia Soldaini Biagiotti, fondatrice negli anni '60 di un atelier d'alta moda. Nel 1972, Laura lancia la sua prima collezione di prêt-à-porter e si impone subito per quelle caratteristiche che resteranno costanti in tutta la storia del marchio: l'attenta ricerca stilistica, la scelta dei tessuti, la qualità delle lavorazioni e soprattutto uno stile di grande femminilità. Il New York Times l’ha definita la “Regina del Cashmere” per il suo amore per questo filato prezioso che ha usato fin dalla prima collezione. Costruito in trentanni di attività con il marito Gianni Cigna, oggi il marchio è sinonimo di moda ma anche di accessori, di collezioni di maioliche d'arte e di importanti creazioni nel settore del profumo e della cosmesi. Nel 1997, Lavinia Biagiotti Cigna entra nell’azienda di famiglia, di cui è Vice Presidente dal 2005.
Mostrando 1 - 12 di 15 articoli