Advertisement

Pink is the new blond! Abbiamo chiesto allo stylist Marco Montanari di Orea Malià di raccontarci qualcosa in più su questa tendenza.  Prendi ispirazione dalla nostra gallery di immagini.

Luminosi, sbarazzini e chic. I capelli rosa sono diventati il nuovo biondo. Impeccabili con un incarnato chiaro, le tonalità di rosa più gettonate sono quelle che valorizzano un bob o un taglio corto, ma anche le lunghezze da metà lobo in giù.

Ma perché si opta per un cambio di colore netto? È un modo per esprimere la propria personalità creativa, ma anche il proprio coraggio o semplicemente per farsi notare di più. Si dice anche che sfoggiare un colore di capelli particolare aumenti la stima in se stessi. Ecco cosa ci ha raccontato Marco Montanari, hairstylist del salone Orea Malià.

“Il trend di questo momento è il rosa chiaro, pallidissimo, molto slavato… ma metallico e freddo. Questa tipologia di rosa sta bene su tutte le lunghezze perché è leggero e luminoso” spiega Marco Montanari del salone Orea Malià.

I capelli rosa: a chi stanno bene?
I capelli rosa stanno bene a chi ha la pelle chiara. E su una base chiarissima, quasi bianca. Mi piace sul corto e sul caschetto, ma anche per dare luminosità e valorizzare i contorni del viso delle donne con i capelli lunghi, colorando – in contrasto con le radici - le punte da metà lobo dell’orecchio in giù.

E per chi ha la carnagione scura?
Sceglierei una tonalità di rosa tendente al viola. Perfetto un rosa con punte burgundy o un malva, affiancato a una schiaritura non troppo chiara.

Perché la donna sceglie di colorare i capelli con un colore “non naturale”?
Le donne optano per un nuovo colore quando c’è il desiderio di un cambiamento. Ma in realtà, nel caso del colore in oggetto, il rosa pallido non è percepito come un colore “non naturale”: lasciando la radice naturale che riprende il colore delle sopracciglia e applicandolo su una base chiara diventa un accessorio, da cambiare a proprio piacimento.

Il colore dei capelli può influire sull’umore?
Sicuramente sì! Il colore influisce positivamente sull’umore ed è anche per questo motivo che nel nostro salone questo tipo di servizio è molto richiesto.

Un breve excursus storico sui capelli rosa…
In passato i capelli rosa erano molti diffusi nella moda e nel cinema, le prime parrucche si sono viste in Grease. Da quel momento il colore rosa è diventato iconico, simbolo delle pin up, ed è stato ripreso dal mondo della moda con molta stravaganza e ostentazione. Ora il rosa pallido si affianca bene al trend del “naturale” ed è diventato un colore indossabile da tutte.